Categorie
Riflessioni

Pentecoste, nel segno di una Chiesa universale

Riportiamo la riflessione fatta da suor Luisella Musazzi, sorella comboniana, durante l’ultima celebrazione di Pentecoste. Per una migliore comprensione del testo, riportiamo anche le letture domenicali proposte dalla liturgia. Lettura degli Atti degli Apostoli 2, 1-11 Mentre stava compiendosi il giorno della Pentecoste, i discepoli si trovavano tutti insieme nello stesso luogo. Venne all’improvviso dal…

Categorie
Riflessioni

“Convertiti e credi al Vangelo”: per una conversione che parte dalla resurrezione

Carissimi, abbiamo speso le ultime settimane cercando di vivere ‘bene’ questo Tempo di Quaresima, praticando il meglio possibile Preghiera, Digiuno ed Elemosina così da essere pronti a celebrare la Pasqua in modo ‘degno’. A che punto siamo? Ci siamo riusciti? Siamo soddisfatti di noi stessi e di quanto abbiamo fatto? Probabilmente no, anche voi come…

Categorie
Riflessioni

Il credente adulto come soggetto

È in via di definizione una proposta di catechesi per tutti gli adulti della nostra comunità. Proviamo a comprendere l’orizzonte dentro cui inserire questo percorso. *** I grandi cambiamenti hanno spazzato via le militanze e gli impegni nella vita sociale e vengono anche a mancare luoghi di formazione. Ma anche la Comunità cristiana si è…

Categorie
Riflessioni

La parrocchia come “famiglia spirituale”: tre domande per coinvolgere gli stranieri

Cara comunità di Turro, Mi faccio vivo, in questa prima edizione 2019 del ‘Condividere per Unire’, per condividere, appunto, un’esperienza di queste ultime settimane. È ormai tradizione consolidata che durante il tempo di Natale i missionari italiani presenti a Manila si ritrovino per salutarsi, scambiarsi gli auguri e passare un paio d’ore in allegra compagnia,…

Categorie
Riflessioni

Il Paradiso inizia dentro di noi

Il nuovo manifesto impressionista Da quando hanno inventato i tubetti di colore trascorro maggior parte della mia giornata a dipingere all’aria aperta. Ogni mattina d’estate mi affretto, carico in spalla la tela e mi dirigo in riva al fiume per non perdere lo spettacolo della prima alba. Dopo due anni di tentativi falliti, sforzi e…

Categorie
Riflessioni

Scola: “Un cristianesimo di popolo per tutti”

Carissime e carissimi, con questa lettera desidero raggiungere tutti i battezzati, le donne e gli uomini delle religioni e di buona volontà, per esprimere la mia gratitudine per il dono della Visita Pastorale Feriale giunta ormai alla sua conclusione. Nelle sue tre fasi, essa ha consentito a me e ai miei collaboratori di toccare con…

Categorie
Riflessioni

“Infaticabili costruttori di ponti e inguaribili sognatori

Mons. Giovanni D’Ercole, ci aiuta ad una riflessione finale sui temi dell’anno liturgico e pastorale appena vissuto e su come vivere la stagione estiva da Cristiani infaticabili.   La Misericordia è stato il tema dominante anche di questo anno liturgico: qual è il suggerimento alle Parrocchie e ai fedeli per non perdere la spinta su…

Categorie
Riflessioni

Lettera del card. Angelo Scola alla diocesi

Carissime e carissimi, con questa lettera desidero raggiungere tutti i battezzati, le donne e gli uomini delle religioni e di buona volontà, per esprimere la mia gratitudine per il dono della Visita Pastorale Feriale giunta ormai alla sua conclusione. Nelle sue tre fasi, essa ha consentito a me e ai miei collaboratori di toccare con…

Categorie
Riflessioni

L’energia interiore: diventa l’osservatore di te stesso

Ermanno, padre di quattro figli, era molto zelante nei confronti della famiglia, ma si rammaricava spesso per la sua impulsività. Appena qualcosa non funzionava come previsto, andava su tutte le furie e i poveri figli dovevano subire tutta la sua ira. Ai figli era molto affezionato, e questo sua fragilità gli recava un forte dispiacere.…

Categorie
Riflessioni

Affrontare la vita con gli occhi della fede

La storia di una martire cristiana: il dramma nel riconoscere Gesù come Figlio di Dio “Quando avrò l’onore di rivederla Messere?” dicevo tra me e me. Avevo appena intravisto Dario, il messaggero del campo, tanto bello quanto timido. Durante i lavori forzati o mentre me ne stavo rannicchiata in un angolo tra le sbarre del…