I canti della Messa

INDICE

CANTO ALL’INGRESSO

Spirito Santo dolce presenza (RnS)

Spirito Santo, dolce presenza
vieni a fonderci con la tua volontà.
Consolatore, Luce del cuore 
soffia la tua vita dentro noi.
Inebriaci di Te, del tuo amore

Rit. Spirito Santo, Spirito di Gesù
adesso tu manda noi ad infiammare la terra.
Spirito Santo, rendici uno in te 
usaci come vuoi, con la tua grazia.

Spirito Santo, Spirito di Gesù
adesso tu manda noi ad infiammare la terra.
Spirito Santo, rendici uno in te 
usaci come vuoi! Usaci come vuoi… Spirito Santo!

Oppure:

Chiamati per nome (Gen Verde)

Rit. Veniamo da te chiamati per nome
che festa Signore tu cammini con noi
Ci parli di Te per noi spezzi il pane
ti riconosciamo il cuore arde sei Tu
e noi tuo popolo siamo qui.

Siamo come terra ed argilla
e la tua parola ci plasmerà
brace pronta per la scintilla
e il tuo spirito soffierà, c’infiammerà. Rit.

Torna all’indice

GLORIA (Buttazzo)

Rit. Gloria a Dio nell’alto dei cieli e pace in terra agli uomini! (2 volte)

Torna all’indice

SALMO

Seconda proposta del foglietto della messa.

Oppure:

Rit. Del tuo Spirito, Signore, è piena la terra, è piena la terra.

Torna all’indice

CANTO AL VANGELO
“Alleluia Lodate il Signore” (Frisina)

Rit. Alleluia, Alleluia, lodate il Signore (2 volte)

Torna all’indice

DOPO IL VANGELO
“Dona la pace, Signore” (Taizé)

Dona la pace, Signore
A chi confida in te.
Dona, dona la pace, Signore
Dona la pace.

Torna all’indice

OFFERTORIO

O Dio dell’universo (Zardini)

1. O Dio dell’universo, tu sei fonte di bontà:
il pane che ci doni noi lo presentiamo a te.
È frutto della terra, è frutto del lavoro:
diventi sulla mensa il cibo dell’amor.

2. O Dio dell’universo, tu sei fonte di bontà:
il vino che ci doni noi lo presentiamo a te.
È frutto della vite, è frutto del lavoro:
diventi sulla mensa sorgente di unità.

Oppure:

Come un fiume (Gen Verde)

1. Come un fiume il frutto della tua vittoria viene a te
Tutto quello che ci hai dato nella storia diamo a te
Ecco il mondo, immensa patena dei fermenti dell’umanità
Ecco il pane ardente dei giorni che il tuo amore ci dà.

2. Come un fiume il frutto della tua vittoria viene a te
Tutto quello che ci hai dato nella storia diamo a te
Ecco il mondo, calice immenso d’ogni pena, d’ogni povertà
Ecco il vino ardente del tempo, questo tempo che va.

Come un fiume il frutto della tua vittoria viene a te.

Torna all’indice

SANTO (Buttazzo, Sorgente di unità)

Santo, santo, santo è il Signore,
santo è il Signore, Dio dell’universo. (2 volte)

I cieli e la terra sono pieni della tua gloria.
Osanna, osanna nell’alto dei cieli.
Osanna, osanna nell’alto dei cieli.

Benedetto colui che viene
nel nome del Signore.
Osanna, osanna nell’alto dei cieli.
Osanna, osanna nell’alto dei cieli.

Torna all’indice

SPEZZARE DEL PANE

Sul foglietto della messa.

Torna all’indice

COMUNIONE

Perché tu sei con me (Gen Verde)

Rit. Solo tu sei il mio pastore
Niente mai mi mancherà
Solo tu sei il mio pastore
O Signore

1. Mi conduci dietro te
Sulle verdi alture
Ai ruscelli tranquilli, lassù
Dov’è più limpida l’acqua per me
Dove mi fai riposare. Rit.

2. Anche fra le tenebre
D’un abisso oscuro
Io non temo alcun male perché
Tu mi sostieni, sei sempre con me
Rendi il sentiero sicuro. Rit.

3. Siedo alla tua tavola
Che mi hai preparato
Ed il calice è colmo per me
Di quella linfa di felicità
Che per amore hai versato Rit.

4. Sempre mi accompagnano
Lungo estati e inverni
La tua grazia, la tua fedeltà
Nella tua casa io abiterò
Fino alla fine dei giorni. Rit.

Oppure:

Al Signore canterò (Haas / Deflorian)

Rit. Al Signore canterò, loderò il suo nome
sempre lo ringrazierò finché avrò vita.

1. Darà fiducia a chi è stato offeso, speranza a chi non l’ha
Giustizia per il povero, cibo a chi ha fame, libertà a tutti. Rit.

2. Darà la luce a chi non vede, la forza a chi si sente solo
Dio amore e sicurezza, con gioia aprirà a tutti la sua casa. Rit.

Torna all’indice

CANTO FINALE

Ave Maria (Gen Rosso)

Ave Maria
Piena di grazia
il Signore è con te
tu sei benedetta fra le donne!

Tu sei la Madre
di ogni uomo.
Tu sei la luce che ci guida nella nostra notte.

Regina del cielo
Madre di Dio
Dolce respiro
Dell’anima mia
Ave Maria, ave Maria. Ave Maria, ave Maria. (2 volte)

Ave Maria, ave Maria. Ave Maria, ave Maria.

Oppure:

Vivere la vita (Gen Verde)

Vivere la vita con le gioie e coi dolori d’ogni giorno
È quello che Dio vuole da te
Vivere la vita e inabissarti nell’amore è il tuo destino
È quello che Dio vuole da te

Rit. Fare insieme agli altri la tua strada verso Lui
Correre con i fratelli tuoi
Scoprirai allora il cielo dentro di te
Una scia di luce lascerai…
Una scia di luce lascerai

Torna all’indice