Categorie
Senza categoria

Lettera al Coro di Turro

Cari coristi, cari musici, l’incontro conclusivo di martedì 21 giugno è stato piacevolmente intenso.

Qualche pensiero per ripartire a Settembre con la stessa, se non maggiore, intensità.

Abbiamo preso coscienza dell’entità e della qualità del lavoro che ci vede uniti nell’animazione liturgica.

L’ampliamento delle Comunità pastorali e il sempre maggiore coinvolgimento dei laici nella chiesa del futuro ci chiede di andare oltre, di osare, di coinvolgere, di attrarre.

Facciamo, allora, di ogni elemento positivo uno spunto per ulteriore miglioramento.

Domandiamoci “e io cosa posso fare?”

Abbiamo scoperto che c’è un gruppo Digital dietro alle quinte…

  • … che aspetta altri componenti, con le loro capacità, ma soprattutto sensibilità e voglia di fare
  • … che cerca nuovi mezzi di comunicazione più in linea coi tempi, più coinvolgenti, più flessibili
  • … che è pronto ad accogliere proposte dalle chiese che comporranno la nascente Comunità pastorale
  • … che è pronto a portare proposte alle chiese che comporranno la nascente Comunità pastorale

Abbiamo scoperto che proponiamo e gestiamo repertori di decine di canti…

  • … che hanno bisogno di persone capaci di sceglierli cogliendo le diverse sensibilità
  • …che devono aiutare l’assemblea a pregare coinvolgendo e dando messaggi
  • … che devono essere condivisi con consapevolezza
  • … che chiedono momenti di prova e di interiorizzazione all’interno del gruppo coro
  • … che chiedono momenti di prova con l’assemblea per coinvolgerla nel canto-preghiera nelle celebrazioni

Abbiamo scoperto che siamo riusciti ad animare praticamente tutte le celebrazioni festive grazie alla collaborazione ed al coordinamento…

  • … e ogni tanto al “sacrificio” di singoli: la corresponsabilità nel gruppo può rendere il compito più sereno
  • … e che nonostante tutto, non siamo mai abbastanza: chi altri possiamo coinvolgere?
  • … e che sarebbe bello avere sempre un supporto musicale che rende il canto ancor più coinvolgente

Abbiamo scoperto che c’è grande attenzione nei confronti dei ragazzi, nostro futuro…

  • …che chiedono un’animazione coinvolgente per cogliere la gioia delle celebrazioni
  • … che chiedono persone e mezzi per essere coinvolti attivamente

Abbiamo scoperto che c’è un cammino in corso tra SMAT e SDS che ha portato a collaborazione tra i cori, condivisione di scelte e di canti,…

  • …e che è solo l’inizio, l’obiettivo è alto: una Comunità sola
  • …e che fa da apripista alla collaborazione con le altre chiese della nascente Comunità pastorale

Buone vacanze a tutti e arrivederci a Settembre.

Il team Digital Choir

Save the date: ritrovo del coro martedì 6 settembre 2022

Apri Chat
Hai bisogno di aiuto?
Buongiorno! 👋🏻
Come possiamo aiutarti?